IL SILENZIO

IL SILENZIO

Il silenzio è considerato un modo strategico di comunicare. Il suo significato può variare con le situazioni, con le relazioni e con la cultura di riferimento.

Il valore comunicativo del silenzio

Il valore comunicativo del silenzio è da attribuire alla sua ambiguità: a volte è sinonimo di unione e separazione, approvazione e disapprovazione oppure concentrazione e dispersione mentale.

Ma è “solo” questo?

Non solo, il silenzio si attiene a regole ben precise, come un insieme complesso di standard sociali che ne governano il suo manifestarsi.

Variazioni culturali

Va inoltre ricordato che il silenzio presenta importanti variazione culturali:

Nelle culture occidentali, spesso il silenzio è visto come la mancanza di cooperazione per la gestione della conversazione.

Nelle culture orientali, invece, è vissuto come indicatore di fiducia, confidenza e di armonia , ossia intesa.


Leggi anche


Leggi anche

0 responses on "IL SILENZIO"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

top
© All rights reserved Beslab 2020. Powered by 4Digital
X
Vai alla barra degli strumenti