LA PRODEZZA DEI TASSISTI LONDINESI

LA PRODEZZA DEI TASSISTI LONDINESI

Lo sapevi che il cervello umano si adatta continuamente alle esigenze dell’ambiente?

È uno studio che arriva dal Regno Unito, svolto dal professor Maguire e i suoi collaboratori dell’Università di Londra.

Questo studioso ha utilizzato la tecnica della risonanza magnetica per tracciare una mappa delle caratteristiche fisiche del cervello dei più esperti tassisti di questa importante metropoli.

I tassisti di Londra

Per diventare tassista a Londra è indispensabile conoscere una moltitudine di vie e strade e solo dopo una prova specifica sei “autorizzato” a intraprendere questo lavoro;


I ricercatori videro che quando al soggetto veniva chiesto di decifrare un percorso nuovo, con l’utilizzo di una mappa, si attivavano aree differenti del cervello, si accorsero che l’ippocampo era particolarmente coinvolto nel codificare il nuovo percorso, mentre quando analizzavano un percorso a loro famigliare se ne attivavano altre.

Non solo nei test cognitivi i tassisti riuscivano ad identificare meglio gli elementi naturale ed artificiali, come ad esempio gli edifici, che appartenevano a Londra ed erano in grado di stimare la distanza tra un punto e l’altro nella mappa.

Si può pensare che la lunga esperienza dei tassisti londinesi ha contribuito a creare una rappresentazione spaziale molto complessa della Capitale, ma allo stesso tempo, ha ridotto notevolmente lo sviluppo di un apprendimento visuo-spaziale.

0 responses on "LA PRODEZZA DEI TASSISTI LONDINESI"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

top
© All rights reserved Beslab 2020. Powered by 4Digital
X